• Quotidiano di informazione
  • sabato 15 agosto 2020

Forti perturbazioni sul nord Italia con violenti episodi temporaleschi a partire da lunedì

L’estate 2020 fin qui si è dimostrata piuttosto movimentata, con periodi stabili e soleggiati alternati a violenti episodi temporaleschi, l’ultimo dei quali avvenuto in Lombardia proprio una settimana fa. Questo trend è destinato a ripetersi anche nei prossimi giorni: già da lunedì infatti è in arrivo una nuova perturbazione atlantica. 


Il team del sito ilmeteo.it comunica che lunedì 3 agosto un insidioso centro di bassa pressione, sospinto da correnti più fresche (in quota) e instabili di origine atlantica, riuscirà a far breccia nell’anticiclone, provocando un’incisiva fase di maltempo. A causa della tanta energia in gioco non è esclusa la possibilità di eventi meteo estremi come grandinate e nubifragi, in particolare tra basso Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Piogge e rovesci interesseranno entro la serata anche Liguria, Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige. 


Andrà meglio sul resto dell’Italia, salvo per un aumento della nuvolosità su buona parte del Centro. Questo blitz temporalesco sferrerà anche un duro colpo all’ondata di caldo : le temperature, infatti, scenderanno di diversi gradi, soprattutto al Nord e sui comparti adriatici del Centro. Su questi settori le temperature caleranno anche di 6/7°C, mentre sul resto del Paese la diminuzione risulterà più contenuta. 


Martedì 4 il vortice si allontanerà velocemente dal nostro Paese provocando le ultime piogge solamente solamente sull’arco alpino orientale e, nel corso del pomeriggio, tra le zone interne di Marche e Abruzzo. Altrove il sole tornerà a splendere in maniera più decisa. 


Il team del sito ilmeteo.it anticipa che tra mercoledì 5 e venerdì 7 non sono previsti particolari scossoni, con l’alta pressione che riuscirà a riprendersi gli spazi perduti, garantendo una maggiore stabilità atmosferica e anche un nuovo aumento delle temperature su buona parte dei settori.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK