• Quotidiano di informazione
  • mercoledì 22 gennaio 2020

Medico arrestato a Catania per aver prescritto esami inutili su bimbi prematuri

 


 


Un medico dell’Ospedale San Marco di Catania è stato tratto in arresto dalla polizia giudiziaria. L’uomo, dirigente del reparto di Neonatologia del nosocomio catanese, avrebbe ricevuto, tra il settembre e l’ottobre del 2019, pagamenti da alcuni genitori per effettuare esami non necessari su bambini nati prematuramente. L’accusa è di concussione, reato occorso in 2 casi e tentato in altrettanti.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK