• Quotidiano di informazione
  • lunedì 10 agosto 2020

Messina: ordinato dal Tribunale il sequestro di 3 traghetti della Caronte&Tourist

 


Il Tribunale di Messina ha dato ordine di procedere al sequestro di 3 navi-traghetto, denominate "Pace", "Caronte" e "Ulisse", di proprietà della Caronte&Tourist. Per i dirigenti dell’azienda si profilano i reati di truffa al fine di ricevere denaro pubblico, falso ideologico e frode nella commessa di servizio pubblico. Oltre alle navi, utilizzate per coprire i collegamenti da Palermo a Ustica, da Trapani alle Egadi e dall’isola della Maddalena fino a Palau, è stato disposto anche il sequestro di beni, soldi e quote della società per un valore pari a 3,5 milioni di euro. La società di trasporti marittimi ha dichiarato di essere fiduciosa sull’operato del Tribunale, e che il trasporto passeggeri è ancora attivo.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK