• Quotidiano di informazione
  • domenica 19 gennaio 2020

Omicidio Caruana Galizia, Theuma su Fenech: "Il mandante è lui"

Sono state confermate da Melvin Theuma, durante l’interrogatorio, in aula, le parole di accusa che lo stesso ha rivolto nei confronti dell’imprenditore Yorgen Fenech, accusato di aver commissionato l’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia: "Per quanto mi riguarda e so, il mandante è lui, perché è lui che mi ha pagato". L’uomo è ritenuto essere il tramite fra lo stesso Fenech e gli esecutori materiali dell’omicidio. Nel merito, si è espressa anche la Presidente della Commissione UE, Ursula von der Leyen, che si è definita "preoccupata" e ha aggiunto: "L’omicidio è stato un attacco alla libertà di stampa. Mi aspetto un’indagine indipendente e libera da interferenze politiche".


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK