• Quotidiano di informazione
  • martedì 7 luglio 2020

Traffico internazionale di stupefacenti: 37 arresti tra Italia e Albania

 


La Dia di Bari e le autorità albanesi, con l’ausilio della Criminalpol, dell’Ufficio di collegamento interforze di Tirana e della polizia albanese, nonché con la collaborazione – in Italia – di carabinieri, polizia di Stato, guardia di finanza e della Dia di Foggia, Lecce, Bologna, Roma, Napoli e Catanzaro, stanno eseguendo congiuntamente, tra Italia e Albania, su disposizione della Dda di Bari e della procura speciale anticorruzione e criminalità organizzata di Tirana – con il Coordinamento di Eurojust (L’Aja), diretto dal membro nazionale italiano – 37 arresti di persone ritenute responsabili di traffico internazionale di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti. Sono in esecuzione anche decreti di sequestro per complessivi 4 milioni di euro. Nel corso delle indagini, sono state sequestrare circa tre tonnellate e mezzo di droga tra marijuana, cocaina ed hashish, per un valore di oltre 40 milioni di euro e corrispondenti a circa 7 milioni di dosi.


 


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK