• Quotidiano di informazione
  • venerdì 3 aprile 2020

Allarme del Fondo Monetario Internazionale. “Corona Virus emergenza globale, ripresa economica ad alto rischio”

 


Il diffondersi del coronavirus “e un’emergenza sanitaria globale che ha interrotto l’attività economica in Cina e potrebbe mettere a rischio la ripresa” mondiale. Lo ha detto la direttrice dell’Fmi, Kristalina Georgieva, in una dichiarazione diffusa al termine del G20 finanziario di Riad. “E’ soprattutto una tragedia umana ma ha anche un impatto economico negativo. Ho detto al G20 che anche in caso di rapido contenimento del virus, la crescita della Cina e del resto del mondo ne risentirebbe. Ovviamente, tutti speriamo in una rapida ripresa a forma di V, ma data l’incertezza, sarebbe prudente prepararsi a scenari più avversi”. 


“Dobbiamo lavorare insieme per contenere il Covid-19, sia il suo impatto umano sia economico, soprattutto se l’epidemia risulta essere più persistente e diffusa”, ha proseguito il numero uno del Fondo, “l’Fmi è pronto ad aiutare, anche attraverso il nostro Catastrophe Containment and Relief Trust”. 


 


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK