• Quotidiano di informazione
  • venerdì 30 ottobre 2020

Finalmente una notizia positiva, nel III trimestre il Pil nazionale torna a crescere e vola verso un +12%

In giorni di apprensione e  possibili strette sulle attività commerciali ed economiche legate al Coronavirus, l’Italia fa registrare un inatteso balzo economico positivo certificato dalla Banca d’Italia. L’economia è tornata a crescere, dopo mesi di crisi durissima per il coronavirus. E’tutto scritto nel bollettino economico di via Nazionale e che prende in esame il terzo trimestre “il ritorno alla crescita è stato verosimilmente più sostenuto di quanto prefigurato a luglio. Anche grazie alle misure di stimolo, l’aumento del Pil potrebbe essere stato intorno al 12%” rispetto ad aprile-giugno, “sospinto soprattutto dal forte recupero dell’industria, dove le imprese prevedono un andamento più favorevole della domanda nei prossimi mesi”. A gennaio-marzo il Pil ha segnato un -5,5% mentre nel secondo trimestre un -13%.


“Restano più incerte le prospettive dei servizi – sottolinea Via Nazionale – in ripresa anche per effetto del buon andamento dei flussi turistici domestici ma ancora su livelli di attività molto contenuti”.


“Le famiglie – aggiunge Bankitalia – indicano un graduale miglioramento delle proprie condizioni economiche, ma riportano anche un’elevata propensione al risparmio a fini precauzionali.


In prospettiva, resta rilevante il rischio che l’evoluzione globale della pandemia possa continuare a ripercuotersi sulla fiducia di famiglie e imprese o resti debole la domanda globale”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK