• Quotidiano di informazione
  • venerdì 5 giugno 2020

La Bce sarebbe pronta a nuovi interventi

 


 


La Bce resta pronta ad adeguare tutte le misure messe in campo ed eventualmente a incrementare gli acquisti di titoli governativi nell’ambito del programma Pepp, già a partire dalla riunione di giugno, in caso di peggioramento della situazione, se la dimensione dello stimolo non fosse più sufficiente. E’ quanto si legge nelle minute della riunione dell’Eurotower di fine aprile.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK