• Quotidiano di informazione
  • domenica 5 aprile 2020

Nuova linea di credito da 3,5 miliardi per Fca

Fiat Chrysler firma una nuova linea di credito da 3,5 miliardi. Lo comunica Fca, sottolineando che la linea di credito, conclusa con due banche, “sarà a disposizione per le generali esigenze aziendali e per i fabbisogni legati al capitale di funzionamento del gruppo ed è strutturata come linea bridge intesa a supportare l’accesso del gruppo al mercato dei capitali”. L’operazione “conferma il forte sostegno dalle principali banche di relazione internazionali di Fca nelle straordinarie circostanze dell’attuale momento”. 


La linea di credito “può essere tirata in una singola tranche di 3,5 miliardi, con durata iniziale di 12 mesi e con la possibilità di un’estensione a scelta della società per un periodo di ulteriori sei mesi alla scadenza del primo anno dalla firma”. La linea di credito “è aggiuntiva rispetto alle linee di credito in essere per 7,7 miliardi, incluse le linee bilaterali del valore di 1,5 miliardi che la società ha cominciato a usare”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK