• Quotidiano di informazione
  • martedì 25 febbraio 2020

Appello Ambasciata Usa in Iraq ad americani: partite subito

 


Appello Ambasciata Usa in Iraq ad americani: partite subito


 L’ambasciata Usa a Baghdad ha sollecitato tutti i cittadini americani in Iraq a “lasciare immediatamente” il Paese.


La decisione dopo il raid americano lanciato ieri su decisione del presidente Donald Trump contro un convoglio all’aeroporto della capitale irachena su cui viaggiava il potente generela iraniano Qassem Soleimani, che è rimasto ucciso. Teheran ha minacciato vendetta per la morte del capo del corpo d’elite delle Guardie della Rivoluzione.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK