• Quotidiano di informazione
  • domenica 20 settembre 2020
Una foto dell’oppositore russo Navalny lo riprende dopo il risveglio dal coma
Sul profilo Instagram dell’oppositore russo Aleksey Navalny è stata pubblicata una foto dal letto dell’ospedale di Berlino, la clinica Charité, dove è ricoverato in seguito all’avvelenamento subito lo scorso 20 agosto. E’ il suo primo post da quando si è...
Giappone, c’è il successore di Abe. Eletto Yoshihide Suga alla leadership del Partito Liberaldemocratico. Mercoledì il voto in parlamento
Il partito di governo giapponese ha eletto Yoshihide Suga come suo nuovo leader per succedere al premier Shinzo Abe che lascia per motivi di salute. Suga diventerà quasi certamente anche il nuovo premier. Il 71enne consigliere di Abe e...
Netanyahu negli Usa per la pace con Emirati e Bahrein
Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è a Washington per firmare i recenti accordi di normalizzazione con gli Emirati Arabi Uniti e il Bahrain. Lo riferiscono media israeliani. Prima di prendere il volo su un aereo con la...
Bielorussia, ancora una retata di oppositori, finiscono in carcere in 700
Almeno 700 persone sono state arrestate a Minsk da poliziotti in assetto da guerra durante l’ennesima domenica di manifestazioni di protesta contro la rielezione di Alexander Lukashenko. Decine di migliaia di persone sono scese per le strade della capitale della...
Brexit, l’ultima battaglia di Boris Johnson non è solo con l’Ue
Una sfida all’Ue, ma soprattutto una scommessa sul fronte interno. Sono giorni da battaglia campale quelli che scattano a partire dalla prossima settimana per Boris Johnson, indebolito dall’emergenza coronavirus e dagli ultimi sondaggi, ma deciso a giocarsi il tutto per...
Dopo gli Emirati, anche il Bahrein firma la pace con Israele
Dopo gli Emirati arabi, anche il Bahrein normalizza i rapporti con Israele. "Un’altra svolta storica oggi! I nostri grandi amici di Israele e del Bahrein hanno concordato un accordo di pace, il secondo Paese arabo a fare pace con Israele...
Beirut di nuovo in fiamme. Nuovo enorme incendio al porto della Capitale libanese
Un gigantesco incendio è divampato al porto di Beirut, dopo le devastanti esplosioni del 4 agosto scorso. Alte colonne di fumo nero e fiamme si vedono alzarsi nei cieli della capitale libanese come mostrano i video in circolazione sui...
Decapitato un giornalista a Veracruz
Il corpo decapitato di un giornalista del quotidiano El Mundo de Veracruz è stato trovato ieri in un’area di grandi violenze in questo stato del Messico orientale, secondo quanto riferito da polizia e organizzazioni per la libertà di espressione. “Condanno il...
Caso Navalny, Conte rassicura: “Italia allineata con Merkel e la Ue”
Sul caso Navalny, “la posizione del governo tedesco, che peraltro esercita in questo semestre la presidenza dell’Ue, coincide con quella italiana ed europea. E’ necessario fare piena luce su quanto accaduto e perseguire i responsabili di un attentato di tale...
Il Segretario di Stato Usa Pompeo: “Avvelenamento Navalny orchestrato da alti funzionari russi”
L’avvelenamento del leader dell’opposizione russa Alexeï Navalny è stato probabilmente orchestrato da “alti funzionari” del governo russo, ha fatto sapere il capo della diplomazia americana Mike Pompeo, aumentando ulteriormente la pressione internazionale su Mosca. “Quando si assiste a sforzi per...
Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK