• Quotidiano di informazione
  • mercoledì 29 gennaio 2020
Khamenei contro Trump: “E’ un pagliaccio”
"Nelle ultime due settimane ci sono state giornate amare e dolci, un punto di svolta nella storia. I due grandi avvenimenti dei funerali del generale Qassem Soleimani e del giorno in cui l’Iran ha attaccato le basi Usa sono stati...
Libia, Haftar scrive a Putin: “Pronti a andare a Mosca per l’iniziativa di pace”. Ira della Grecia sui confini marittimi
Il generale libico Khalifa Haftar ha scritto una lettera al presidente russo Vladimir Putin dicendogli di essere pronto a recarsi a Mosca per proseguire i colloqui sull’iniziativa di pace per la Libia. Lo ha reso noto il Cremlino. ’’Vi ringrazio...
Il nuovo premier russo Mishustin: concentrarsi su riforme istituzionali
"Il primo ordine del giorno è quello di concentrarsi sulle riforme istituzionali, la riforma amministrativa e, naturalmente,sulla moderna tecnologia". Così, Mikhail Mishustin, premier russo incaricato da Vladimir Putin, parlando ai membri di Russia Unita, gruppo politico cui appartiene. Una clip del...
Il Ministro della Difesa Guerini: probabile intervento della Nato in Iraq
Il Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, ha riferito alle Commissioni della Camera e del Senato, che è probabile che la Nato intervenga in territorio iracheno, "andandosi a sostituire progressivamente alla coalizione"."La decisione di non ritirarci - ha aggiunto - è stata...
Una donna nominata da Papa Francesco Sottosegretario della Segreteria di Stato
Papa Francesco ha nominato una donna, Francesca Di Giovanni, sotto-segretario per il Settore multilaterale della Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato, Officiale della medesima Sezione per i Rapporti con gli Stati. Nata a Palermo il 24 marzo...
Haftar lascia Mosca senza firmare il cessate il fuoco. Sereni: “Dalla Conferenza di Berlino possibili risultati importanti”
Il generale Khalifa Haftar ha lasciato Mosca senza firmare l’accordo di cessate il fuoco già sottoscritto dal premier del governo di accordo nazionale, Fayez al Sarraj. Lo riporta l’agenzia di stampa russa Ria Novosti, citando una fonte libica. “Haftar...
Trudeau (Canada) sull’abbattimento del velivolo a Teheran: “Giustizia sarà fatta”
Justin Trudeau ha dichiarato che sullo schianto del Boeing ucraino su cui viaggiavano 57 cittadini canadesi, abbattuto immediatamente dopo il decollo dall’aeroporto di Teheran, "giustizia sarà fatta". "Chi è responsabile dovrà pagare. Non ci fermeremo finché non avremo risposte", ha...
Libia, la Turchia non invierà più truppe, Il 19 la Conferenza di pacificazione a Berlino
Stop all’invio di truppe turche in Libia, un cessate il fuoco sotto la supervisione della Russia e delle Nazioni Unite, il ritiro delle reciproche milizie nelle caserme e una soluzione politica. Sono questi alcuni dei punti dell’accordo che il premier...
Libia, la svolta di Mosca. Serraj ed Haftar volano da Putin per sottoscrivere la tregua
Il numero uno del governo di unità nazionale in Libia Fayez al Sarraj e il maresciallo Khalifa Haftar, uomo forte della Cirenaica, sono attesi oggi a Mosca per la firma dell’accordo di cessate-il-fuoco sul campo, entrato in vigore ieri e promosso...
Australia, c’è un nuovo allarme per gli incendi
Torna alto il livello d’allarme incendi in Australia, le cui autorità hanno dato un nuovo segnale di allerta dovuto all’aumento delle temperature che, in alcuni Stati, come il Nuovo Galles del Sud e Victoria, dovrebbero superare nuovamente i 40 gradi,...
Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK