• Quotidiano di informazione
  • domenica 5 aprile 2020

Siria, in 9 anni di guerra quasi 400mila vittime

 


Sono 384mila le persone uccise in nove anni di guerra in Siria e tra queste ci sono 116mila civili. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, che tramite una fitta rete di fonti sul terreno, ha elaborato un bilancio dal marzo del 2011 a oggi sulla base del continuo monitoraggio degli eventi e delle violazioni umanitarie negli ultimi nove anni. Altre fonti, come il Centro siriano di studi politici, parlano di circa mezzo milione di morti. E’ impossibile verificare in maniera indipendente e accurata questo tipo di informazioni.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK