• Quotidiano di informazione
  • mercoledì 22 gennaio 2020

Australia, c’è un nuovo allarme per gli incendi

 


Torna alto il livello d’allarme incendi in Australia, le cui autorità hanno dato un nuovo segnale di allerta dovuto all’aumento delle temperature che, in alcuni Stati, come il Nuovo Galles del Sud e Victoria, dovrebbero superare nuovamente i 40 gradi, rendendo necessario un aumento degli sforzi da parte dei pompieri, che stanno fronteggiando molti roghi ancora indomati, in quanto Sud e l’Oriente australiano sono attraversati dal fuoco da molti mesi.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK