• Quotidiano di informazione
  • sabato 11 luglio 2020

Fauci dagli Usa: “Possibile una nuova ondata di contagi. L’Italia non ha fatto errori”

 


“Il rischio di una seconda ondata di contagi dopo l’estate è possibile” ma “a luglio partirà la sperimentazione del vaccino, credo che potremmo avere un vaccino a inizio 2021”. Lo ha detto l’immunologo americano Anthony Fauci, consigliere del presidente americano Donald Trump e membro della task force sul coronavirus, in una intervista a Rainews 24.


“Nel Nord Italia i contagi sono esplosi – ha aggiunto – perchè aveva tanti contatti con la Cina, così come a New York che aveva tanti contatti con l’Europa. Non credo che l’Italia abbia commesso errori particolari, si è capito cosa stava accadendo quando l’epidemia era già fuori controllo”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK