• Quotidiano di informazione
  • martedì 25 febbraio 2020

Impeachment, pesante l’accusa per Trump: “E’ un dittatore e va rimosso”

 


E’ pesantissima l’accusa contro il Presidente degli Stati Uniti Trump: “E’ un dittatore": cosi’ ha esordito Jerry Naddler, uno dei rappresentanti dell’accusa contro il Presidente nel processo per impeachment. Naddler, ha chiesto la rimozione. "E’ il primo e solo presidente che ritiene di non dover dare conto a nessuno, nemmeno alla giustizia, e che ignora la Costituzione", ha detto Naddler: "Se non viene rimosso dal suo incarico il Congresso avrà perso ogni potere e non potrà più chiedere conto a nessuno delle sue responsabilità".


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK