• Quotidiano di informazione
  • mercoledì 19 febbraio 2020

Istanbul, velivolo finisce fuori pista e si spezza in tre parti. Tra i 177 passeggeri e membri dell’equipaggio a bordo 52 feriti

Non c’è nessuna vittima ma ci sono 52 feriti, tra cui i due piloti gravissimi,  tra i 177 passeggeri a bordo, compresi i 6 membri dell’equipaggio, del volo in arrivo da Smirne della compagnia turca Pegasus Airlines che si è spezzato in due dopo essere uscito di pista all’atterraggio all’aeroporto Sabiha Gokcen di Istanbul. Lo riferisce il ministro dei Trasporti turco, Cahit Turan. Al momento non risultano vittime. Non sono chiare le cause dell’incidente.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK