• Quotidiano di informazione
  • lunedì 21 settembre 2020

Netanyahu negli Usa per la pace con Emirati e Bahrein

 


 Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è a Washington per firmare i recenti accordi di normalizzazione con gli Emirati Arabi Uniti e il Bahrain. Lo riferiscono media israeliani.  Prima di prendere il volo su un aereo con la scritta “Pace”, il premier israeliano ha tenuto una conferenza stampa all’aeroporto sottolineando la natura storica del viaggio, in cui è pronto a firmare accordi di normalizzazione con Emirati Arabi Uniti e Bahrein, solo quattro giorni dopo che quest’ultimo ha annunciato venerdì legami ufficiali con Israele. 


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK