• Quotidiano di informazione
  • sabato 31 ottobre 2020

Pescatori sequestrati in Libia consigliere di Conte vede sindaco Mazara

 


Il Consigliere diplomatico del Presidente del Consiglio, Ambasciatore Pietro Benassi, ha incontrato in data odierna una delegazione guidata dal Sindaco di Mazara del Vallo, Dott. Salvatore Quinci. Lo riferisce una nota di palazzo Chigi. Nel corso del colloquio, si legge nella nota, “sono stati forniti aggiornamenti sull’attuale situazione riguardante i pescatori italiani fermati in Libia”.


 


Faraone (Iv): Di Maio deve garantire rientro pescatori


“Domani (giovedì ndr) presento un’interrogazione urgente in Senato al ministro Di Maio sulla inquietante vicenda dei 18 pescatori di Mazara del Vallo che dal 1 settembre sono stati rapiti e sequestrati dalle autorità libiche. Le loro famiglie non hanno saputo più nulla, né hanno avuto più contatti da allora, ed oggi l’esasperazione ha condotto a venire dalla Sicilia per protestare davanti a Montecitorio, chiedendo al governo di non abbassare la guardia, di fare di più”. Così in una nota il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone. “Quello che chiederò al ministro degli Esteri è di moltiplicare gli sforzi diplomatici per riportare subito a casa i pescatori siciliani. Una intera comunità è scossa dal profondo per questa inquietante vicenda ed il governo deve risposte immediate ed efficaci”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK