• Quotidiano di informazione
  • sabato 31 ottobre 2020

Professore decapitato in Francia, arrestate nove persone

 


 


Nove persone sono state fermate in Francia in relazione al barbaro omicidio del professore di storia e geografia di una scuola media, vicino a Parigi. Si tratta di persone che fanno parte dello stretto entourage dell’assalitore, fra cui due genitori di allievi della scuola in cui insegnava la vittima e un minore. Nel pomeriggio di oggi è attesa una conferenza stampa del capo della procura anti terrorismo, Jean-François Ricard. Il gruppo di potenziali terroristi è parte integrante della comunità cecena, che già negli scorsio mesi si è resa responsabile di gravi atti d’intimidazione violenza nell’hinterland della Capitale francese ed in altre regioni di quel Paese. Particolari misure di sicurezza sono state messe a punto dall’antiterrorismo d’oltralpe.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK