• Quotidiano di informazione
  • martedì 7 aprile 2020

Shock Germania, rischio di 10 milioni di contagiati dal virus

 


La Germania rischia 10 milioni di positivi al coronavirus se la popolazione non rispetterà le misure predisposte per arginare la diffusione del virus. "Abbiamo uno sviluppo esponenziale dell’epidemia", ha detto Lothar Wieler, presidente del Robert Koch Institute, raccomandando ai cittadini di limitare i contatti. La Germania non ha ancora varato un ’lockdown’ sullo stile di quello introdotto da Italia, Francia e Spagna. Il RKI, un’agenzia governativa, ha reso noto che i casi confermati sono 8200, con un incremento di oltre 1000 unità rispetto a ieri. In Europa, solo Italia e Spagna sono caratterizzate da un numero maggiore di casi. La misura più importante raccomandata dall’infettivologo è il distanziamento sociale per tutti gli 80 milioni di tedeschi. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha presieduto un consiglio dei ministri dedicato alle nuove misure da adottare per fare fronte all’emergenza, al rimpatrio di decine di migliaia di turisti tedeschi rimasti bloccati all’estero e alla circolazione delle merci oltre i confini.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK