• Quotidiano di informazione
  • domenica 5 aprile 2020

Tunisi, attentatore si fa esplodere davanti all’ambasciata americana. 5 feriti

Un kamikaze si è fatto esplodere vicino all’ambasciata americana a Tunisi. L’attentatore era a bordo di una motocicletta. L’emittente tunisina Radio Mosaique lo ha descritto come un militante, senza aggiungere dettagli. L’esplosione ha causato cinque feriti tra gli uomini di sicurezza, mentre non ci sarebbero vittime a parte l’attentatore. L’ambasciata degli Stati Uniti a Tunisi ha invitato via twitter a evitare il perimetro dell’attentato. Lo staff diplomatico ha quindi spiegato che personale di emergenza sta affrontando la situazione. L’ambasciata di Washington a Tunisi si trova nel quartiere di Berges du Lac, dove sono collocate diverse sedi diplomatiche.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK