• Quotidiano di informazione
  • domenica 19 gennaio 2020

Vertice Nato, Johnson: "Se uno di noi è attaccato, tutti noi andremo in sua difesa"

 


 


Si è aperto, a Watford, il Vertice celebrativo dei settant’anni della Nato, con il premier inglese, Boris Johnson, secondo il quale bisogna ritrovare quell’intesa grazie alla quale il Patto Atlantico è stato "per 70 anni un gigantesco scudo di solidarietà". Prendendo a riferimento l’articolo 5 del patto, considerato "principio essenziale" perchè il Patto funzioni, Johnson ha proseguito: "Se la Nato ha un motto. è ’uno per tutti e tutti per uno’". "Se uno di noi è attaccato, tutti noi - ha concluso Johnson - andremo in sua difesa".


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK