• Quotidiano di informazione
  • venerdì 30 ottobre 2020

Bankitalia: segni ripresa mercato immobiliare, prezzi case +3,1%

 


Il mercato immobiliare “mostra segnali di ripresa”. Lo sottolinea la Banca d’Italia nel bollettino economico, secondo cui “nel secondo trimestre il volume di compravendite è diminuito del 17,1% su gennaio-marzo, mentre i prezzi delle abitazioni sono aumentati del 3,1%”.


La rilevazione realizzata a settembre da Via Nazionale “segnala che le prospettive degli operatori sull’evoluzione del rispettivo mercato immobiliare di riferimento sono divenute meno sfavorevoli rispetto a giugno. Dopo la rimozione a partire da maggio delle misure di contenimento legate all’epidemia, l’attività nel comparto delle costruzioni è salita, grazie a un aumento della produzione del 3,5% a luglio, e si è riportata su valori in linea con la fine del 2019”.


“In base a nostre elaborazioni – aggiunge Bankitalia – sul numero di annunci rimossi dalla piattaforma digitale Immobiliare.it, che generalmente forniscono un’indicazione circa i futuri acquisti di casa, nella seconda metà dell’anno le compravendite di abitazioni segnerebbero un significativo, seppur parziale, recupero del forte calo del primo semestre”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK