• Quotidiano di informazione
  • sabato 16 gennaio 2021

Coronavirus, allarme della Cna: “Balletto colori catastrofe economica”

 


 “Incomprensibile e devastante il balletto cromatico che divide l’Italia in zone. Non è più sostenibile questo cambio continuo e repentino delle misure applicate per il contenimento della pandemia”. Così spiega in un comunicato Stefano Di Niola, segretario della CNA di Roma.  “Basta fare un giro per la città di Roma – continua – per notare come molte realtà commerciali, dai bar ai ristoranti, rimangono chiuse, nonostante la zona gialla. Non hanno il tempo e la certezza per programmare il reperimento delle materie prime e richiamare il personale. La vita di un imprenditore necessita di maggiori programmazioni e sicurezze affinché possa tenere in vita la sua attività”. Di Niola poi aggiunge: “Comprendo la necessità di adeguare le misure in base ai dati del contagio ma non può essere una decisione settimanale o in alcuni casi quotidiana. Gli imprenditori sono pronti a fare la loro parte, e lo stanno dimostrando, ora tocca alle istituzioni fare la loro. Altrimenti si aggraverà ulteriormente quella che già è una catastrofe economica”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK