• Quotidiano di informazione
  • giovedì 14 novembre 2019

Ex Ilva, ecco la posizione di Confindustria

“La vicenda di Ilva è assolutamente emblematica e consegue a una scelta che è stata fatta in Parlamento nelle scorse settimane di revocare uno dei punti, che era uno dei punti qualificanti del contratto che l’investitore aveva firmato con lo Stato italiano. Purtroppo questo dovrebbe far capire molto e mi auguro che chi deve capisca quali sono le conseguenze di scelta irragionevoli e non meditate”. E’ quanto ha affermato il direttore generale di Confindustria a margine di un’audizione alla Camera, aggiungendo che “questi continui cambiamenti di norme, interventi a gamba tesa sulle norme penali, l’incertezza del diritto e l’instabilità del quadro, non solo non attrraggono investimenti ma fanno scappare quelli che ci sono”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK