• Quotidiano di informazione
  • martedì 26 maggio 2020

Servizi di pulizia nelle scuole, il 21 gennaio sciopero generale

 


Sindacati sul piede di guerra per la vertenza dei servizi di pulizia, ausiliariato e decoro degli istituti scolastici statali. Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti annunciano infatti per il 21 gennaio una nuova giornata di mobilitazione e uno sciopero generale nazionale, con manifestazione e presidio a Roma in piazza Montecitorio dalle 9,30. I sindacati spiegano che “è sempre più vicino l’avvio del processo d’internalizzazione dei servizi di pulizia, ausiliariato e decoro degli istituti scolastici statali dal 1° marzo 2020, con la prosecuzione del servizio fino a febbraio 2020, garantito dalle risorse stanziate con il decreto scuola (28 milioni per i servizi di pulizie, 16 milioni al mese per il progetto ‘Scuole Belle’)”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK