Al via i Mondiali paralimpici di atletica

A Londra fino al 24 luglio ci saranno i Mondiali paralimpici di atletica. L’Italia è rappresentata da 5 donne e 7 uomini e punta a superare il bottino dei Mondiali di Doha del 2015, quando furono vinte 2 medaglie d’oro, 1 d’argento e 1 di bronzo. Oltre alle stelle della spedizione Martina Caironi e Assunta Legnante, ci sono anche i due militari Giuseppe Campoccio e Monica Contrafatto.Sarà il debutto per il nuovo commissario tecnico azzurro, Vincenzo Duminico: “Non è stato semplice selezionare la squadra ma chi parte saprà difendere degnamente la maglia azzurra. Le punte della squadra prenderanno per mano i giovani. Dobbiamo sognare. Ripresentiamo a livello mondiale la staffetta 4x100 per amputati che per 4/5 è composta da atleti giovanissimi. Riccardo Bagaini farà il passaggio del testimone da Londra a Nottwil, per i Mondiali giovanili di agosto, perché è presente in entrambe le formazioni”. Parole di incitamento sono arrivate anche dal Presidente del CIP Luca Pancalli: “Questi atleti sono dei campioni straordinari capaci di raggiungere prestazioni sportive di rilievo nel panorama internazionale. Sono sicuro che dimostreranno le loro capacità aprendo nel migliore dei modi il lungo percorso verso le Paralimpiadi di Tokyo. Torniamo a Londra dove iniziò lo Tsunami del paralimpismo nel 2012 e l’esplosione della famiglia paralimpica in Italia e nel mondo”.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV