Il principe Harry e Meghan Markle promessi sposi a maggio

Nella cappella di San Giorgio del castello di Windsor nel mese di maggio 2018 il principe Harry e Meghan Markle convoleranno a nozze. Sarà dunque un matrimonio più privatodi quello di William e Kate all’abbazia di Westminster di Londra, ma pur sempre reale etrasmesso in diretta dalla Bbc in mondovisione e con la partecipazione del pubblico. E sarà un matrimonio religioso. Il fatto che Meghan sia divorziata non ha importanza per la religione anglicana: non per nulla fondata da Enrico VIII proprio per potersi risposare a piacimento. Ci sarà un pubblico selezionato, in modi ancora da definire o rendere noti, perché a Windsor non si entra, tranne che per le visite all’ala-museo del castello: St. George Chapel è di fatto una chiesa a disposizione della sola famiglia reale. Per precisa volontà di Harry e Meghan, fanno sapere i loro portavoce, la gente, il popolo, i sudditi, comunque li si chiamino, riceverà uno spazio all’esterno della chiesa per applaudire, fotografare e gioire dello sposalizio.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV