Pazzini con il suo goal all’esordio ferma il Real Madrid

Il Real Madrid di Cristiano Ronaldo è stato fermato sul filo di lana dalla rete del debuttante Pazzini, subito decisivo alla prima uscita con la maglia del Levante. La squadra di Lopez Muniz, quartultima a tre sole lunghezze dalla zona retrocessione tiene testa ai Blancos e acciuffa un meritato pareggio che impedisce a Zizou di portare a casa il terzo successo consecutivo e di conquistare la terza posizione. A undici giorni dalla sfida contro il Psg per gli ottavi di Champions, ultimo obiettivo rimasto ai Blancos, Zidane scalda i motori schierando tutta l’artiglieria pesante. Grazie all’infermeria finalmente vuota, Zizou ha potuto puntare per la prima volta in stagione sull’undici migliore, compresa la “BBC” al completo dal primo minuto e Sergio Ramos, assente in campionato dal “clasico” perso contro il Barcellona a dicembre. Solo panchina per Pazzini, uno dei sette rinforzi del Levante per cercare di raddrizzare una classifica allarmante. L’ex azzurro ha comunque avuto modo di debuttare nell’ultimo quarto d’ora, risultando decisivo e conquistando subito la tifoseria.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV