Inchiesta sulle tangenti nella sanità lombarda: 4 medici agli arresti domiciliari

Quattro primari, due dell’ospedale Galeazzi e due del Pini, e il direttore sanitario del Pini sono finiti agli arresti domiciliari per corruzione mentre un imprenditore è finito in carcere. E’ indagato...

Abbonati ora per vedere le news complete e senza limitazioni. Abbonati


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV