+ 8,9% nel 2017 per l’oreficeria italiana

Durante la 39esima edizione di OroArezzo (5-8 maggio) si sono rivelati confortanti segnali di ripresa per il comparto orafo italiano. Nel 2017 l’oreficeria italiana ha raggiunto un fatturato di oltre 8 miliardi di euro, con una crescita media dell’8,9%; anche la produzione è aumentata, del 16%, così come la penetrazione sui mercati esteri, ha sottolineato Lorenzo Cagnoni, Presidente di IEG, in occasione dell’evento inaugurale. “In questi giorni 650 player tra le eccellenze produttive italiane avranno la possibilità di entrare in contatto con 450 buyer proveniente da 60 Paesi del mondo, grazie alla collaborazione di MISE e ICE”. Cagnoni ha inoltre accennato alle novità organizzative che IEG ha recentemente attuato, finalizzate a supportarne lo sviluppo; tra i prossimi obiettivi, il primo in ordine di tempo sarà la quotazione in Borsa, prevista in autunno.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV