Milano, riapre Terrazza Martini

All’ultimo piano di Piazza Diaz, il quindicesimo, riapre Terrazza Martini che dal 1958 è un simbolo della città meneghina e domina le guglie del Duomo. Il salotto nel cuore di Milano è stato rinnovato dopo sessant’anni e inaugurato con una grande festa. I suoi spazi sono stati ampliati, aggiungendo un piano: la concezione del giardino pensile sul tetto con il dehor è rimasta al quindicesimo piano, dove la vista sullo skyline di Milano è a 360 gradi ed è stata anche portata ancora più in alto grazie a una pedana installata dal lato che affaccia verso il Duomo, mentre il quattordicesimo piano (prima a uso uffici) è diventato parte dell’ambiente del salotto, che rimane ad uso esclusivo per eventi privati. Il progetto di ristrutturazione di Terrazza Martini porta la firma dello studio di architettura italiano Il Prisma e, nello specifico, della divisione denominata ‘Destination‘ che si dedica all’hospitality con focus sull’ideazione e organizzazione di esperienze uniche tra location e avventori.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV