Ferragamo, Micaela Le Divelec è il nuovo CEO

La maison Ferragamo, marchio del lusso italiano tra i più conosciuti al mondo, nomina Le Divelec Lemmi, nuovo consigliere, attribuendole anche la carica di CEO con efficacia immediata. Micaela Le Divelec Lemmi è stata cfo e vicepresidente di Gucci, ed è entrata nel Gruppo Ferragamo ad aprile con il ruolo di direttore generale. La carica di ceo era coperta ad interim dal presidente Ferruccio Ferragamo dopo l’uscita anticipata di Eraldo Poletto lo scorso marzo (Poletto è, dallo scorso aprile, ceo di Stuart Weitzman. Per quanto riguarda i conti del semestre, il fatturato è sceso del 6,2 percento (-3,4 percento a tassi di cambio costanti) a 674 milioni, con vendite retail su base omogenea (like for like) in calo del 2 percento. Il canale wholesale ha perso il 7,6 percento (-5,3 percento a cambi costanti). L’Ebitda è diminuito del 14,5 percento a 117 milioni di euro, con un’incidenza sui ricavi del 17,3 percento rispetto al 19 percento dello stesso periodo del 2017. L’utile netto è a quota 59 milioni (-23,1 percento), quello di pertinenza del gruppo a 57 milioni (-26,7 percento).


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV