Facebook vuole allearsi con le banche americane

Il social network di Mark Zuckerberg sta cercando di convincere le banche americane a cedere le informazioni finanziarie dei propri clienti, incluse le transazioni effettuate con le carte di credito. Ad oggi sarebbero stati contattati i gruppi bancari JPMorgan, Wells Fargo, Citigroup e U.S. Bancorp. L’ostacolo principale all’iniziativa sarebbe quello della privacy, argomento delicato per Facebook visti i recenti scandali, ultimo in ordine di tempo quello di Cambridge Analytica. Secondo le prime indiscrezioni l’iniziativa avrebbe come obiettivo quello di portare Facebook ad affermarsi come piattaforma per la vendita e l’acquisto di beni e servizi.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV