Apple: all’asta uno dei primi pc realizzato da Jobs e Wozniak

Il prossimo 25 settembre si terrà un’asta tramite la casa d’aste RR Auction di Boston per l’aggiudicazione di un computer costruito dai fondatori di Apple Steve Jobs e Steve Wozniak nella seconda metà degli anni ’70. L’Apple-1 in questione è perfettamente funzionante ed è stato ripristinato al suo stato operativo originale dall’esperto Apple Corey Cohen. Il sistema è stato utilizzato senza guasti per circa otto ore in un lungo test effettuato prima di metterlo all’asta, ed include anche la tastiera originale. All’asta il prezzo potrebbe salire ben sopra i 300mila dollari. Nell’agosto 2016 Charitybuzz ne aggiudicò uno, raro perché mai usato, a 815mila dollari, mentre nel 2014 un esemplare era stato venduto a 910mila dollari dalla casa d’aste Bonhams a New York. Più di recente, nel giugno 2017, un Apple I è stato piazzato da Christie’s a 355mila dollari.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV