Stroppa, nuovo CEO di Coccinelle

Dal 15 ottobre, Fabrizio Stroppa prenderà il timone del marchio di pelletteria Coccinelle succedendo ad Andrea Baldo, entrato in azienda nel ruolo di AD nel 2016. Stroppa già fa parte del board in qualità di chief commercial officer e ha un passato al servizio di alcuni marchi del lusso. Dieci anni a Londra, prima in Mulberry con un ruolo dirigenziale legato allo sviluppo del brand e successivamente in Coach per il progetto di rilancio. Precedentemente al periodo londinese, Stroppa è stato brand manager per Donna Karan nell’HQ di Lvmh Japan a Tokyo e ha maturato in Italia un’esperienza in Giorgio Armani. Coccinelle fa capo al gruppo coreano E-land e nel 2018 prevede di raggiungere quota 100 milioni di ricavi, contro gli 89 milioni del 2017.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV