Phil Knight, il fondatore di Nike fa beneficenza

L’imprenditore statunitense Phil Knight, uno degli uomini d’affari più influenti al mondo e fondatore del marchio Nike, è solito fare beneficenza e si è sempre distinto per azioni di filantropia. Negli ultimi tempi ha donato poco meno di un miliardo di dollari (circa 870 milioni di euro) a un ente di beneficenza senza rivelare il nome del beneficiario. La donazione di Knight e di sua moglie si traduce in 12 milioni di azioni Nike (pari allo 0,7% della società e al 3,1% dei 32 miliardi di dollari di patrimonio di Knight). Il mese scorso, Jeff Bezos, la persona più ricca del mondo, ha promesso $ 2 miliardi per i programmi prescolari nelle comunità a basso reddito e fornendo cibo e riparo alle famiglie senzatetto. Lo scorso anno Bill Gates ha donato 5 miliardi di dollari in azioni Microsoft Corp. alla sua fondazione, mentre Warren Buffett ha destinato alla beneficenza circa 3,4 miliardi.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV