Stop ai diesel Euro 3 in alcune regioni del Nord Italia

Dal mese di ottobre, in Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Piemonte comincerà il piano anti smog con le relative le limitazioni alla circolazione dei diesel più inquinanti per rimanere in vigore fino al 31 marzo del 2019.
In particolare, nel piano firmato nel giugno del 2017 è previsto lo stop, dal lunedì al venerdì e dalle 8.30 fino alle 18.30, per le auto e i veicoli commerciali diesel fino a Euro 3 e, nell’Emilia Romagna, fino a Euro 4. Nel pacchetto ci sono anche domeniche ecologiche "fisse", la prima già è stata il 7 ottobre e poi la successiva il 4 novembre. Ma sono previste anche misure d’emergenza, in base a due livelli di allerta: se lo sforamento dei limiti di smog viene superato per almeno quattro giorni consecutivi (le rilevazioni avvengono il lunedì e il giovedì) scatteranno il divieto di sosta con motore acceso, l’abbassamento del riscaldamento domestico a un massimo di 19 gradi (tranne scuole e ospedali) e il divieto di uso di biomasse poco efficienti per il riscaldamento della casa. Il secondo livello prevede ulteriori paletti alle biomasse, con controlli intensificati e sanzioni fino a 500 euro.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV