Ivan Juric: non è una rivincita

Ivan Juric è di nuovo l’allenatore del Genoa per la terza volta. Di seguito le sue prime dichiarazioni: "sono contento di tornare a fare il lavoro che mi piace nella squadra dove ho trascorso tanti anni. E’ più triste quando non lavori". Una sfida che arriva in un momento di calendario difficilissimo perché dovremo affrontare le migliori squadre in poco tempo, ma è una bella sfida". Per l’allenatore croato, che venne esonerato nel 2017 proprio per far posto a Ballardini, non si tratta però di una rivincita. "No, nessuna rivincita, ho solo voglia di lavorare e fare bene. Non mi pongo questo tipo di obiettivi, voglio solo lavorare bene".


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV