Vuitton celebra Roma con Miles Hyman

Vuitton rende omaggio a Roma con una mostra che racconta, attraverso le affascinanti illustrazioni dell’artista Miles Hyman per la collana Travel Book Louis Vuitton, i monumenti, l’atmosfera e la vita quotidiana della Città Eterna. Nei suoi disegni, Hyman ha catturato alcuni dei dettagli architettonici più suggestivi di Roma, scenari dinamici e vibranti che raccontano personaggi e scene di vita quotidiana che restituiscono un ritratto onirico della città, fatto di contrasti e colori speciali. «La tavolozza romana mi ispira tantissimo», ha commentato Miles Hyman, che per realizzare le sue illustrazioni, alcune create ad hoc per la mostra, è andato a caccia di panorami e vedute e ha seguito gli abitanti, focalizzandosi sulle abitudini dei romani e sulla poesia della città dalle infinite cromie. «La sua luce, prima di tutto, ma anche i suoi colori speciali, hanno sortito un graduale incantesimo su di me. Le facciate, con le loro sfumature di ocra, giallo oro, azzurro e turchese, per non parlare della vasta gamma di rossi, uno più ricco dell’altro». Miles Hyman, classe 1962, nasce nel Vermont. I suoi primi lavori sono pubblicati su grandi testate come il New York Times e Le Monde. Si occupa di graphic novel trovandosi spesso a riadattare “fumettisticamente” romanzi e opere letterarie come The Black Dahlia di James Ellroy. Attualmente espone i suoi disegni in grandi musei e gallerie del mondo. La mostra di Hyman a Palazzo Poli, sede dell’Istituto Centrale per la Grafica, sarà in programma fino all’11 novembre.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV