Allarme clima: solo 20 anni per salvare il Pianeta

L’Istituto Superiore di Sanità lancia un allarme sul cambiamento climatico e rimane poco tempo per correre ai ripari. Il Presidente dell’Iss, Walter Ricciardi, spiega che restano a disposizione due generazioni, ovvero 20 anni, per salvare il pianeta dai cambiamenti climatici e dagli effetti devastanti che questi avranno sulla salute dell’uomo e dei territori. Inoltre ha affermato che è necessario intervenire prima possibile, e che occorre un impegno concreto da parte dei governi di tutto il mondo. Le dichiarazioni di Ricciardi avvengono in contemporanea allo svolgimento in Polonia della Cop24, cioè la 24a Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, incontro a cui partecipano 200 Paesi. Ricciardi ripone le sue speranze proprio nella Cop24 per un intervento tempestivo contro il cambiamento climatico e il riscaldamento globale. La World Health Organization, cioè l’Organizzazione Mondiale per la Sanità, ha stimato che nel mondo già ora sono circa 7 milioni l’anno le morti legate in qualche modo a questi cambiamenti, mentre solo in Italia il 12% dei ricoveri pediatrici è dovuto a motivi connessi all’inquinamento.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV