La famiglia Benetton entra nel gruppo Zonin

Alessandro Benetton è il nuovo socio di minoranza del gruppo Zonin1821, azienda vitivinicola leader a livello italiano e internazionale. Per assicurarsi il 36% delle quote societarie, 21 Invest, gruppo europeo di investimenti fondato da Alessandro Benetton, verserà 65 milioni di euro tramite aumento di capitale riservato. La liquidità servirà dunque interamente allo sviluppo del gruppo e la famiglia Zonin non incasserà nulla. L’operazione ha infatti come obiettivo il rafforzamento della struttura patrimoniale per raggiungere il quale la società aveva concentrato tutte le attività in un unico gruppo d’imprese. Si parla di una partnership finanziaria, e senza ruolo operativo, con il controllo del gruppo che resterà in mano a Domenico Zonin, presidente, ed ai fratelli Francesco e Michele Zonin, vicepresidenti, che guidano l’azienda insieme all’ad Massimo Tuzzi.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV