Privategriffe chiude il sito

Privategriffe.com, primo sito italiano di e-commerce per l’usato di lusso, chiude ufficialmente battenti dopo sei anni. “L’avventura di PrivateGriffe si conclude oggi”, ha scritto la società prima di Natale, facendo riferimento alla delibera assembleare del 19 dicembre scorso, con cui l’azienda è stata posta in liquidazione, e che indicava, appunto, nel 4 gennaio la cessazione completa delle attività. “Purtroppo tutto l’impegno, la dedizione, l’entusiasmo che abbiamo investito non sono bastati a scrivere un bel finale per la nostra storia. (..) Coco Chanel diceva ‘Non mi pento di nulla nella mia vita, eccetto di quello che non ho fatto’. Noi siamo orgogliosi di quello che in questi 6 anni abbiamo costruito insieme: più di 200mila utenti, un catalogo di oltre 50mila prodotti, 160mila follower su Facebook e 14mila persone su Instagram“. La piattaforma, dal 2016 di proprietà della società di digital marketing per le imprese Axélero, quotata all’Aim, ha dato la comunicazione ai suoi utenti sull’home page. «Questa non è la mail che avremmo voluto scriverti per augurarti Buone Feste, dobbiamo purtroppo comunicarti una notizia davvero triste: l’avventura di PrivateGriffe si conclude oggi»: è il messaggio inviato agli iscritti al market place del lusso usato.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV