Ast: nuova compagnia aerea siciliana

E’ in arrivo un piano per lanciare una nuova compagnia aerea siciliana. Il piano si chiama "Aerolinee siciliane" ed è già sul tavolo del Governatore Nello Musumeci. “Siamo orgogliosi di mettere le ali alla Sicilia, pronti a rispondere al presidente Musumeci nel progetto di una compagnia aerea con capitali della Regione”, queste le parole di Gaetano Tafuri, presidente di Ast (Azienda siciliana trasporti). La compagnia aerea siciliana non solo permetterebbe ai siciliani di poter acquistare biglietti a prezzi più sostenibili rispetto alla concorrenza ma creerebbe occupazione: 600 i posti di lavoro diretti stimati ai quali si aggiungerebbero altri 800 posti nell’indotto a breve-media scadenza. La partecipata regionale, attraverso la controllata Ast aeroservizi (società di gestione dell’aeroporto di Lampedusa) dovrebbe essere tra i protagonisti di una "public company" siciliana.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV