Turismo: tutto è pronto per Bit Milano

Dal 10 al 12 febbraio, negli spazi di Fieramilanocity, Bit 2019 apre le porte a operatori turistici e viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Ad animare la tre giorni saranno anche quest’anno diversi temi: A Bit of Taste, che ospiterà tre giornate di degustazioni ed eventi showcooking in collaborazione con l’Associazione Professionale Cuochi Italiani (APCI), I Love Wedding, dedicata a matrimoni e viaggi di nozze, Bit4Job, dedicata alle opportunità professionali nel turismo e infine BeTech, focalizzata sul digitale, con incontri formativi e di networking dove gli operatori professionali incontreranno influencer, esperti e innovatori del settore travel e 41 startup, individuate in collaborazione con l’Associazione Italiana Startup Turismo, disporranno di un’arena dove presenteranno i loro progetti. Con un programma di oltre 141 convegni, ci sarà tempo per parlare di innovazione tecnologica, percorsi sostenibili e valorizzazione dei territori. E ancora, si discuterà di come utilizzare le soluzioni di digital experience 2.0, dell’impatto dell’automazione dei processi operativi nella gestione alberghiera (per esempio con la presenza dell’assistente vocale) e infine della cosiddetta Hospitality 4.0, ovvero la declinazione nel settore turismo della quarta rivoluzione industriale con tecnologie di punta come Big Data, Internet delle Cose (IoT), Intelligenza Artificiale o soluzioni hi-tech come la realtà virtuale. Per una panoramica completa degli eventi a Bit 2019 consultare il link https://bit.fieramilano.it/convegni/. Biglietti d’ingresso in manifestazione 7 euro; in prevendita a 5 euro.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV