Roma, venerdì 17 lo sciopero generale del trasporto pubblico

Venerdì 17 maggio trasporto pubblico capitolino a rischio per 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30, per l’adesione del sindacato Usb locale allo sciopero generale nazionale. A Roma la protesta riguarderà la rete Atac e i bus periferici della Roma Tpl. 


Anche Cotral informa che il prossimo venerdì 17 maggio l’Organizzazione Sindacale USB ha proclamato uno sciopero generale nei trasporti a livello nazionale di 4 ore, con astensione dalle prestazione lavorative dalle ore 8:30 alle ore 12:30. Saranno garantite tutte le corse fino alle ore 8:30 e alla ripresa del servizio a partire dalle ore 12:31. Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero saranno disponibili sul sito internet cotralspa.it e sull’account Twitter@BusCotral.



Per Roma, dunque, sarà ancora una giornata nera sul fronte della mobilità. Nelle prossime ore si saprà se l’amministrazione capitolina deciderà, come sempre accade in occasione di eventi di questo genere, per l’apertura delle Ztl e per favorire l’accesso nel centro città al traffico privato verso i luoghi di lavoro.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV