Pace fiscale, oltre 1,7 milioni di domande. Incassati 38,2 miliardi di euro


E’ ormai evidente, visti i numeri, che la pace fiscale piace agli italianiSono state infatti oltre 1,7 milioni le domande presentate entro il 30 aprile. Rottamazione ter e "saldo e stralcio" hanno fatto registrare numeri da record "rispetto ai precedenti" con 12,9 milioni di cartelle rottamate pari a 38,2 miliardi di euro. Il punto è stato fatto dal direttore dell’Agenzia delle Entrate, Antonino Maggiore, nel corso di una audizione al Senato in Commissione Finanze. I 38 miliardi sono il valore di carico complessivo mentre è pari a 21,1 miliardi la base effettivamente riscuotibile dalla rottamazione ter. Quanto al "saldo e stralcio" l’importo da cui partire è pari a 6,5 miliardi.

A distanza di poco più di 5 mesi dall’avvio generalizzato dell’obbligo di fatturazione elettronica, sono state inviate fatture da circa 3,3 milioni di cedenti, per un importo complessivo pari a circa 1.537 miliardi di euro (di cui 161 miliardi di imposta). Antonino Maggiore che ha anche fatto sapere che "il processo è stato rapidamente assimilato dagli operatori e sta funzionando in modo sicuro ed efficiente".


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV