Salvini incassa anche il Decreto Sicurezza bis

Il Consiglio dei ministri ha approvato in serata il decreto sicurezza bis. Ci sono volute due ore per varare il provvedimento. Le misure sono state commentate in una conferenza stampa del premier Giuseppe Conte e del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. “Habemus decreto sicurezza bis”. Così Salvini, nel corso della conferenza a Palazzo Chigi. Per poi proseguire: “Tre – ha proseguito – i filoni principali del decreto: lotta all’immigrazione clandestina per cui si prevede la confisca delle navi, multa dal 10 a 50 mila euro per comandante, armatore e proprietario delle navi che non ottemperano alle richieste della Guardia Finanza e la possibilità di agenti sotto copertura e l’uso delle intercettazioni”.Poi Di Maio: "Il decreto sicurezza è un inizio e mi auguro che in fase di riconversione il Parlamento lavori a un rafforzamento delle misure per i rimpatri dei migranti irregolari. Parliamo di centinaia di migliaia di persone non identificate che girano liberamente in Italia. Alla luce degli ultimi fatti di cronaca è opportuno che si affronti il tema seriamente e in tempi certi. Sono troppi i circa 500mila irregolari in Italia. Bisogna lavorare sul profilo internazionale in modo più approfondito e lo faremo da squadra".


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV