• Quotidiano di informazione
  • venerdì 6 dicembre 2019

Adc-Anc, bene l’esterometro trimestrale

 


Adc-Anc, bene l’esterometro trimestrale


’Emendamento trasversale, primo passo verso la semplificazione’


 


Pollice in su da parte dell’Adc (Associazione dottori commercialisti) e dell’Anc (Associazione nazionale commercialisti) nei confronti dell’emendamento approvato dalla Commissione Finanze della Camera, presentato dalla Lega, con riformulazioni di esponenti di Lega, Forza Italia, Partito democratico e Movimento 5 Stelle, che stabilisce per l’adempimento dell’esterometro la periodicità trimestrale, e non più mensile. Il risultato, scrivono i sindacati dei professionisti, "è stato possibile grazie ad un consenso trasversale, che ha permesso di compiere un primo ma significativo passo sul fronte della semplificazione fiscale". I "pareri contrari della Ragioneria dello Stato, del Dipartimento delle Finanze e dell’Agenzia delle Entrate - evidenziano i presidenti dell’Adc Maria Pia Nucera e dell’Anc Marco Cuchel - non hanno condizionato il Legislatore, il quale, evidentemente, ha tenuto conto anche delle criticità espresse dalle associazioni, dai professionisti e dagli stessi contribuenti", si chiude la nota.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK