• Quotidiano di informazione
  • venerdì 30 ottobre 2020

Misure contro la diffusione del Covid, c’è una stretta, ma forse sarà limitata. Resterebbero fuori le palestre

 


Sarà una stretta, questo sì, ma estremamente localizzata e che andrà ad escludere le attività primarie. Questa la proposta delle Regioni al vaglio del governo per un possibile accordo sulle misure anti-Covid in vista del prossimo dpcm. La chiusura dei locali alle 22 o alle 23 potrebbe così non essere generalizzata ma applicata solo in alcuni quartieri o zone delle città. La decisione verrebbe presa in base all’andamento dei contagi e ai rischi di assembramento. 


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK